Composizione, Convocazione e Seduta

a cura di Cinzia Olivieri

Il Consiglio di Istituto è composto nelle scuole con oltre 500 alunni (ormai ordinarie) da: 19 consiglieri (Dirigente Scolastico + 8 docenti + 2 ATA + 8 genitori ovvero 4 genitori + 4 studenti)

È convocato dal presidente

La prima convocazione, entro 20 giorni dalla proclamazione degli eletti, è invece disposta dal Dirigente che ne fissa l’ordine del giorno e presiede la seduta.

La convocazione degli organi collegiali deve essere disposta con preavviso “di massima” (dunque il termine non è vincolante) non inferiore ai 5 giorni ed effettuata con lettera diretta ai singoli membri e mediante affissione all’albo di apposito avviso che è comunque sufficiente per la regolare convocazione (CM 105/75).

La lettera e l’avviso di convocazione devono indicare gli argomenti da trattare nella seduta.

Di ogni seduta viene redatto processo verbale, firmato dal presidente e dal segretario, steso su apposito registro a pagine numerate.

* i richiami normativi sono tratti da Edscuola ed altri siti istituzionali

Un commento in “Composizione, Convocazione e Seduta

  • Attenzione. A Bolzano la LP 20/95 prevede per il consiglio di istituto una composizione diversa. Infatti esso (art. 6) “è costituito da quattordici componenti, di cui sei rappresentanti del personale insegnante, sei rappresentanti dei genitori degli alunni, il direttore didattico o preside ed il capo dei servizi di segreteria, il quale ha anche la funzione di rappresentare gli interessi del personale amministrativo della scuola.”

Lascia un commento