Fase preparatoria

a cura di Cinzia Olivieri

Non oltre il 45° giorno antecedente le votazioni è nominata dal Dirigente la Commissione Elettorale, composta di cinque membri designati dal consiglio di istituto ovvero dal dirigente in mancanza di designazione (Art. 24 OM 215/91)

Entro il 35° giorno antecedente le votazioni i Dirigenti comunicano alla commissione elettorale i nominativi degli elettori delle varie componenti

La commissione forma ed aggiorna gli elenchi degli elettori sulla base di tali informazioni.

I genitori che hanno più figli nella scuola votano una sola volta per il consiglio di istituto nel seggio indicato dalla commissione (art. 27 dell’OM 215/91)

Non oltre il 25° giorno antecedente le votazioni debbono essere depositati gli elenchi degli elettori

Entro 5 giorni dall’affissione all’albo dell’avviso di avvenuto deposito degli elenchi è ammesso ricorso alla  commissione che decide entro i successivi 5 giorni.

* i richiami normativi sono tratti da Edscuola ed altri siti istituzionali

Lascia un commento