Aiuto

    In questa pagina potrai trovare la risposta ad alcune tue domande e/o chiedere assistenza
  • Non riesco ad accedere a tutti i servizi, come mai?
  • Verifica di aver completato la procedura o contatta l’amministratore
  • Come posso disabilitare le notifiche?
  • Dopo avere effettuato il login è sufficiente andare in -> area riservata ->  profilo utente selezionare modifica in corrispondenza di Voglio ricevere notifiche e  togliere il segno di spunta, quindi salvare.
  • Non ricevo notifiche, come mai?
  • Vai in -> area riservata ->  profilo utente e verifica che accanto ai Voglio ricevere notifiche vi sia il segno di spunta. Se manca inserirlo e quindi salvare. Altrimenti contatta l’amministratore
  • Come faccio a trovare altri genitori iscritti al portale?
  • Nel menu in alto posizionare il cursore su SCUOLE. Si aprirà la finestra: “Ricerca scuola“. Cliccando si entra in una nuova pagina: “Impostazione parametri di ricerca“. Selezionando regione, provincia, comune si trovano tutte le scuole di quel territorio. Accanto ad ogni scuola si trova un quadrato colorato. Il blu caratterizza la scuola che ha controllato i propri dati. Cliccando sul codice meccanografico (in blu) si apre una pagina dove si leggono tutti i dati della scuola, compreso quello della partecipazione. Lì si possono individuare altri genitori iscritti. E’ possibile anche limitare la ricerca ad una sola scuola. Si può anche non scegliere un ambito territoriale ma scorrere la pagina fino a “Ruolo ricoperto” e selezionare “Genitore” per trovare tutti gli iscritti al portale. Se invece si vogliono cercare solo i presidenti iscritti, sempre in Ricerca scuola scorrere la pagina fino a “Ruolo ricoperto”. Selezionare “presidente del consiglio di istituto”. Apparirà una pagina contenente tutte le scuole nelle quali vi sono presidenti iscritti. Se nell’area Campi da visualizzare si spunta “Presidente Consiglio di Circolo/Istituto” appariranno tutte le scuole ed i nomi dei loro presidenti iscritti.
  • Perché non vedo molte scuole iscritte?
  • Perchè il progetto è in fase sperimentale e nella sua fase di avvio ha visto coinvolte solo 12 province ed in ognuna circa 5 istituzioni scolastiche.
  • Ho figli in scuole diverse, se aggiungo una nuova scuola la iscrivo al portale?
  • No, la scuola si aggiunge semplicemente al proprio profilo.
  • Ho effettuato la registrazione ma ogni volta che accedo al sito https://apritiscuola.it   mi appare la finestra con il messaggio: “il server https://apritiscuola.it:80 richiede un nome utente e una password. Il server dichiara CDG”.
  • Attualmente il progetto è in fase sperimentale e quindi il sito non è accessibile a tutti, ecco perché si devono effettuare due procedure di autenticazione: la prima di accesso al portale con nome utente e password comunicati dall’amministratore e la seconda con quelli scelti durante la procedura di registrazione
  • Se hai suggerimenti per migliorare i servizi offerti o risolvere eventuali problemi riscontrati scrivi all’amministratore

Forum di discussione

Puoi inviare un quesito sull’argomento scrivendo nello spazio dedicato ai commenti selezionando: “Notifiche per ogni nuovo commento” o “Notifiche per le risposte ai miei commenti” oppure “Nessuna notifica“. Puoi iscriverti ricevendo aggiornamenti anche senza commentare. Il commento è soggetto a moderazione.

36 commenti in “Aiuto

  • Buongiorno, sono eletta in consiglio istituto come genitore dell’Istituto Comprensivo San Giorgio delle Pertiche e Santa Giustina in Colle ma non vedo nella scheda istituto che caricato il nominativo e indirizzo per il resto è tutto mancante. Essendo nuova in questo sito non ho ancora capito bene le finalità e utilità. Mi sono adentrata qui per capire se vi è una sorta di consulenza per avere informazioni giuridiche su limiti e campo di azione del comitato genitori qualora istituito, se ad evitare che una parte dei genitori facenti parte del comitato si possono limitare a non prendere iniziative non condivise e soprattutto agire senza previamente consultare dirigente scolastico/consiglio istituto nella persona del genitore eletto per il plesso/plessi facente parte del Comitato genitore stesso.
    Se per caso avete una normativa in merito vi sarei grata.
    Cordiali saluti

    • Salve Barbara. Premesso che i dati del portale sono in aggiornamento, le informazioni dovrebbero essere integrate dalle scuole. Comunque non tutte sono da completare. Il portale nasce in primo luogo come collegamento della rappresentanza. I genitori restano isolati e non riescono ad interfacciarsi, scambiarsi esperienze o condividere iniziative. Inoltre ha una funzione informativa. Per quanto riguarda il comitato genitori a questo indirizzo https://apritiscuola.it/organi-collegiali/comitato-genitori/ trovi notizie. Infatti cliccando sul menù in alto si accede a svariate informazioni sul funzionamento degli organi collegiali. Comunque il comitato genitori è un organismo di partecipazione e non ha funzioni deliberative determinanti in ambito scolastico. A presto Cinzia

      • Buongiorno Gent.le Sig.ra Cinzia,
        La ringrazio per la info avrei da chiederLe se è previsto che il comitato genitori una volta riunito e deciso le cariche essendo lasciato libero arbitrio nel formulare lo statuto che va un po’ in conflitto questo con la normativa ove specifica che il comitato opera esclusivamente a livello propositivo, qualora nello statuto venisse invece dichiarato che il comitato lavora anche a sostegno di iniziative senza proporle credo che dovrebbe essere previsto che lo statuto quanto meno venisse vagliato e modificato ad hoc dal DS e Consiglio Istituto al fine di non lasciare genitori magari anche poco competenti allo sbaraglio e di ingerire invece che interagire con il mondo scuola… quindi con la presente sono a chiederLe se questa cosa è prevista se vi è la possibilità di visionare lo statuto comitato prima che venga sottoscritto. E se è obbligatorio una volta che è costituito il comitato lo debbano depositare in segreteria dell’Istituto.
        Grazie
        Barbara

        • Dimenticavo di chiederLe se vi sono rappresentanti di classe che non votano favorevolmente al comitato e questo si costituisce lo stesso qualora una rappresentante di classe avesse impedimenti a lungo termine è prevista la normativa di surroga e quindi di delega ad altro genitore della classe a sostituirla? So che fra i compiti delle rappresentanti di classe vi è fra i doveri quelli di partecipare alle riunioni del Comitato Genitori anche se non aderente.
          Ringrazio e porgo cordiali saluti
          Barbara

          • La norma non dice che i rappresentanti devono “votare” un comitato ma che “possono” costituirlo. Non è previsto siano tutti. Per gli incarichi di rappresentanza non esiste delega. Non mi risulta che vi sia una norma che preveda tra i doveri del rappresentante quello di partecipare alle riunioni del comitato (meno che mai se non aderente)

        • Cara Barbara, puoi dare anche a me il tu come per Flavio senza formalismi
          Come ho già detto il comitato genitori non è previsto che abbia alcuno statuto (solo per l’assemblea è previsto un regolamento portato in visione al consiglio art. 15 dlgs 297/94). Potrebbe avere un regolamento che non soggiace ad alcuna disposizione. Quando si dota di uno statuto e propone iniziative non contemplate da norme allora in realtà si è trasformato in associazione. Ad ogni buon conto non vedo come terzi potrebbero intervenire in un documento che è lasciato ai rappresentanti che decidono di parteciparvi. Per le associazioni valgono le regole del codice civile e le opportunità del dpr 567/06 e successive modifiche

      • buongiorno Flavio,
        è stato puramente casuale facendo una ricerca su eventuale normative che regolino i comitati genitori e mi sono imbattuta in questo sito e scoperto le sue funzioni nonché che era previsto a livello ministeriale… ho chiesto al mio istituto che mi ha confermato e inoltrato la circolare di 10-2014 che in teoria doveva essere divulgata ai Consiglieri ma non è stata ad oggi divulgata, almeno non mi risulta.
        Cordiali saluti

  • Buongiorno, mi sono iscritto al portale essendo Presidente de CdI dell’istituto RMIS049001.
    Volevo sapere come mai sul mio profilo inserendo la dicitura “Presidente Consiglio di Istituto”
    accanto mi compare una X rossa, come posso risolvere il problema?
    PS: Il Presidente precedente essendo iscritto anche egli al portale ha cambiato la sua dicitura
    in “Componente Consiglio di Istituto” di cui ne fa parte.
    Cordiali Saluti

    • Salve, benvenuto nel portale
      La x rossa indica la mancata conferma del ruolo da parte della tua scuola (che non appare registrata al portale)
      La conferma è una garanzia di veridicità ma non influisce sulle opportunità di utilizzo del sito
      Confermo che il cambiamento di ruolo del presidente risulta eseguito
      a presto

  • ciao, sto cercando scuole che comprendano al loro interno dall’infanzia alla secondaria di secondo grado. Alla voce “omnicomprensivo” non esiste neanche un istituto. D’altronde anche la mia lo è ma non si chiama così. Sapreste suggerirmi un criterio di ricerca valido?
    grazie ancora

    • Gentilissimo Stefano, grazie per la segnalazione.
      Attualmente la scuola non può essere cancellata.
      Consiglio intanto di modificare il ruolo come semplice “iscritto”

  • quali sono gli obblighi di legge affinchè, ad esempio, si implementi la sezione “amministrazione trasparente” sul sito web, si pubblichino il bilancio sociale e contabile, tutte le delibere ad es. sulle gite, sulla didattica, sui contributi volontari delle famiglie, ecc.
    grazie

  • Non ho verificato ovviamente, ma l’USR la nota ministeriale l’ha diramata eccome, ad ottobre scorso. Pertanto l’USR/MIUR dovrebbe sapere se le scuole torinesi hanno risposto all’appello o meno. Questo portale non è gestito dal MIUR? o a chi mi potrei rivolgere per sapere?
    Molte grazie

    • La nota è stata in effetti tempestivamente pubblicata sul sito dell’USR Piemonte ed oggi, grazie anche a segnalazioni dei genitori come la tua, diramata alle scuole, con una nota contenente anche l’informativa ai genitori http://www.istruzionepiemonte.it/?p=13378 .
      Il Portale non è gestito dal MIUR che supporta il progetto. Nell’home page https://apritiscuola.it/ si possono leggere i partners.
      Le scuole aderiscono al progetto nella loro autonomia. Pertanto se non vogliono registrarsi al portale cercheremo comunque di favorire l’iscrizione dei genitori.
      Personalmente amministro il forum di discussione.

          • bene, mi fa piacere. Il portale non riesco ancora a capirlo bene: esiste una sezione Aiuto, questa, poi esiste un Forum per comunicare con altri genitori, ma ieri mi hai scritto che posso inviare commenti negli argomenti, che però non ho trovato. Infine la ML su yahoo che mi hai inviato è tutt’altra cosa da apritiscuola, giusto?
            grazie, ciao

          • Nel menù in alto puoi entrare nelle pagine Formazione, Informazione, Partecipazione. Nella prima trovi delle guide informative e puoi postare dei commenti. Nelle altre puoi accedere a vari argomenti relativi agli organi collegiali ed al loro funzionamento o ad altre informazioni utili. Per ogni argomento, accessibile attraverso il collegamento ipertestuale o dalla tendina che si apre cliccando sulle pagine del menù, c’è la possibilità di inserire un commento. La mailing list e’ esterna ma comunque funzionale al portale. È una diversa modalità di comunicazione

    • Salve Antonietta, ti risulta che le scuole torinesi abbiano ricevuto la nota ministeriale?
      Per comunicare anche con gli altri genitori ti invito a scrivere nella pagina “Forum” o ad inviare commenti negli argomenti di tuo interesse

Lascia un commento